LA PROVINCIA RESTAURA!

Approvata dalla giunta provinciale la delibera di concessione contributi per il restauro dei beni culturali, diversi gli interventi, trentuno restauri in tutto il territorio provinciale, esattamente si tratta di una seconda tranche di finanziamenti, la prima dello scorso aprile aveva riguardato l’Arcivescovato di Catania e la Parrocchia s. Michele di Acireale. Anche monumenti e opere d’arte del calatino oggi potranno beneficiare delle cure provinciali, sei interventi per un totale di circa cinquantamila euro, due tele della Cappella del Vescovado di Caltagirone, Statua di S. Francesco di Paola della chiesa dello Spirito Santo di Grammichele, il Tronetto ligneo per il SS. Sacramento del Museo S. Nicolò di Militello V.C., Statua del Cristo alla Colonna della basilica di S. Gregorio Magno di Vizzini, Ex Parlatorio delle Sacre Vergini del Monastero S. Maria degli Angeli e il Presepe del XVIII sec. della Parrocchia di Santa Agrippina, entrambi a Mineo.

“Non posso che ringraziare l’assessore Razza per questa che è una vera azione a tutela del patrimonio storico culturale, particolarmente lieto per l’attenzione dedicata al calatino” dichiara il consigliere provinciale del collegio Giuseppe Mistretta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...